Il contributo dell’UNVS di Potremoli al Progetto Teodoro

Il Progetto Teodoro è giunto ufficialmente alla sua fase conclusiva con il grande contributo dell’UNVS Potremoli

unvsConclusione alla grande del Progetto Teodoro, fortemente voluto dalla sezione UNVS di Pontremoli presieduta da Pietro Mascagna. La raccolta dei fondi in memoria del giovane campione di golf Teodoro Soldati scomparso a soli 15 anni a causa di una leucemia fulminante, ha prodotto lo straordinario risultato di ben 36.000 euro consegnati al professor Andrea Biondi dell’ospedale San Gerardo di Monza, allo scopo di finanziare un progetto di ricerca nel campo delle malattie ematologiche. L’atto finale è stato vissuto recentemente, durante la visita all’ospedale stesso da parte di un gruppo di Veterani della sezione pontremolese, che ha così contribuito insieme a tanti lunigianesi, alla sfida di raggiungere il 100% di possibilità di cura per qualunque tipo di leucemia.