Tragedia in Toscana: bimba di un anno morta in auto, dimenticata dalla mamma

Tragedia in Toscana: madre lascia figlioletta di 16 mesi in auto, inutili i soccorsi

ambulanza nubifragioNel primo pomeriggio di oggi a Castelfranco di Sopra (Arezzo) una bambina di un anno e mezzo è morta dopo essere rimasta chiusa nell’auto della madre.  La bimba, ritrovata in piazza Vittorio Emanuele, è stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti. Inutili  i soccorsi dei sanitari del 118, pronti ad attivare anche l’elisoccorso, la bimba era già in arresto cardiaco. Secondo le prime testimonianze riportate,  la mamma, una dipendente del Comune di Castelfranco, sarebbe uscita con la piccola in mattinata e avrebbe dovuto lasciare la piccola all’asilo per poi recarsi in ufficio. Con molta probabilità la donna non si è accorta di aver lasciato la piccola in auto. Terminato il turno di lavoro, intorno alle 14, è stata la stessa madre della bambina a trovare il corpicino della figlia ancora a bordo della Lancia Ypsilon parcheggiata davanti al Comune. Alcune delle persone presenti in quel momento in piazza, raccontano di aver udito le urla strazianti della donna: “Nessuno prima si era accorto di niente e la bimba è rimasta nella vettura al sole per ore”.