Premiato il Comitato Calabria Cinetourism a Roma insieme a Neri Parenti e Saverio Vallone

Premiato il Comitato Calabria Cinetourism a Roma insieme a  Neri Parenti & Saverio Vallone

monse parenti centraleBella soddisfazione per il Comitato Calabria Cinetourism essere stato Premiato per l’impegno profuso nella valorizzazione della Regione e dei giovani  il 22 giugno 2017 a Roma dal prestigioso  Rotary Club Trinità dei Monti al più antico  Circolo Reale Canottieri Tevere Remo. A Presentarlo è stata  la  showgirl e fashion stylist Maria Monsè. Il Comitato presieduto dalla prof. Michela Mantovani dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria e supportato dal vice Presidente Avv. Giuliana Barberi e dall’ associazione Quality life management come è stato evidenziato nella motivazione del premio,  ha un  altissima potenzialità per la promozione dell’ offerta turistica regionale  dato che l’audiovisivo è il mezzo più semplice per veicolare un messaggio commerciale. Il Comitato è stato fondato a febbraio u.s  dai 120 studenti del corso di economia applicata anno 2016/17 , tenuto dalla stessa prof. che si sono prodigati per la riuscita del progetto di valorizzare la Calabria attraverso dei cortometraggi visibili sul canale video del Comitato https://www.youtube.com/channel/UCt1QJeN7xiqTtYC1JXQzW4Q . Il Comitato ha in animo di  incentivare le produzioni cinematografiche nella regione, fornendo supporto  logistico, location e prodotti tipici locali offrendo così nuove opportunità  di occupazione per i giovani, sfruttando in modo innovativo e creativo la diffusione e l’importanza che il web  ha assunto quale mezzo di comunicazione. E’ da sottolineare che il Comitato non ha alcun finanziamento pubblico ma si sostiene solamente con gli sponsor che credono in questi percorsi formativi innovativi quali la web serie  “Sandrino all’ università ” ideata dal comico Pasquale Caprì, dalla prof. Mantovani  e dall’associazione studentesca New Deal. La  serie è pensata per la valorizzazione dei beni culturali , ambientali, enogastronomici in chiave divertente. Il  Video diffuso in rete a pochi giorni ha raggiunto le 40.000 visualizzazioni valorizzando così una tomba  del periodo ellenistico di Reggio poco conosciuta.

In questa scelta vincente di mini web series “Sandrino e la prof. Mantovani”sarà protagonista anche Maria Monsè nel suo ruolo di attrice in cerca di una location per girare film in Calabria e di cui ovviamente Sandrino perde la testa. Per questa esclusiva serie si cercano sponsor. La serata ha visto fra i premiati il regista sceneggiatore Neri Parenti per la valorizzazione turistica by film, (essendo regista e sceneggiatore  di film quali vacanze a Cortina ) l’attore Saverio Vallone per l’impegno profuso al Festival del Cinema di Tropea in omaggio al padre Raf Vallone, la giornalista  Roberta Damiata, il Cav. Francesco Greco Amministratore Unico di Cisal Servizi e consulenze che per primo ha creduto nei percorsi formativi innovativi della prof Mantovani diventando il primo sponsor del Comitato. Per l’eccellenza enogastromica calabrese è stato insignito del premio  Davide De Stefano titolare della gelateria Cesare di Reggio Calabria per l’ Italico, il gelato più buono d’Italia.  La serata ha proseguito con la collezione di moda perla Monsè che è stata valorizzata dai favolosi brillanti della  storica  Gioielleria di Roma Fanuele dal 1905. Il Cocktail ha concluso la serata dopo la  straordinaria lotteria  con premi quali Diamante De Beers; collier in oro bianco e diamante, Montblanc penna a sfera. La Prof. Mantovani per l’ esclusiva serata  ha scelto un look in rosso e nero in omaggio al logo del Comitato ossia una sirena  rossa la cui coda ha la forma della Calabria avvolta da pellicola cinematografica nera.