fbpx

Reggio Calabria, martedì l’inaugurazione della nuova Isola Ecologica

isola ecologicaSi terrà martedì 7 febbraio alle ore 10:00 l’inaugurazione della nuova isola ecologica – Centro Comunale di Raccolta in Via Reggio Campi II Tronco nel quartiere di Condera. Alla cerimonia sarà presente il Sindaco Giuseppe Falcomatà, l’Assessore all’Ambiente Giovanni Muraca, la Dirigente del Settore Ambiente del Comune Dott.ssa Loredana Pace e l’Amministratore Delegato di AVR Claudio Nardecchia.

Il nuovo Centro Comunale di Raccolata, a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani nel Comune di Reggio Calabria, è stato realizzato grazie ai finanziamenti richiesti per la città di Reggio Calabria nell’ambito del progetto della Regione Calabria, Dipartimento Politiche dell’Ambiente POR Calabria FERS 2007-2013 – Linea di Intervento 3.3.2.1 – “Azioni per l’adeguamento del sistema impiantistico regionale dei rifiuti”.

Questo ulteriore passo, si posiziona all’interno del nuovo piano che l’Amministrazione Comunale, insieme alla società titolare del servizio Avr, ha messo in campo con l’obiettivo di riformare l’intero sistema di raccolta rifiuti su tutto il territorio urbano, che ha portato la raccolta differenziata porta a porta nelle zone Sud e Nord della città e l’installazione di nuovi contenitori per la raccolta stradale nella restante parte del territorio comunale.

Sin dai primi giorni del 2017 l’Ammistrazione Comunale di Reggio Calabria e Avr hanno ampliato questo nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta in altri quartieri della città, ovvero coinvolgendo gli abitanti delle ex circoscrizioni di Sbarre, Ferrovieri – Gebbione e S. Giorgio Extra.

Il progetto di raccolta differenziata mira anche attraverso il nuovo centro comunale di raccolta ad incrementare ed intercettare maggiori quantità di rifiuti prodotti sul territorio comunale di Reggio Calabria. Infatti presso l’isola ecologica comunale, già allestita con una piattaforma idonea alla pesatura dei mezzi di trasporto rifiuti in ingresso e uscita dal Centro di Raccolta, i cittadini potranno conferire gratuitamente dal lunedì al sabato, sia di mattina che di pomeriggio, dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, tutti i rifiuti urbani e assimilati non pericolosi e quelli urbani pericolosi come: rifiuti vegetali da giardinaggio; imballaggi voluminosi: cartoni, film plastici, polistirolo; legno; rottami ferrosi; pneumatici; farmaci scaduti; lampadine a risparmio energetico e tubi al neon. Di stretta provenienza domestica: pile e batterie di auto; olio minerale esausto; rifiuti inerti; toner esausti; rifiuti urbani pericolosi come vernici, colle, solventi, pesticidi, acidi, oli vegetali esausti, indumenti usati, rifiuti ingombranti; RAEE “rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche”. Questi ultimi, inoltre, possono essere ritirati gratuitamente a domicilio su piano strada contattando AVR al numero verde 800.759.650. Al contrario non potranno essere conferiti rifiuti speciali di attività industriali ed artigianali.