Reggina, finalmente arriva l’ok per il Granillo: tolte tutte le limitazioni, la capienza torna a 20.400 spettatori. Domani partirà la prevendita per la partita con la Juve Stabia [FOTO]

Reggina, finalmente la commissione di vigilanza ha fornito l’atteso “ok” al completo utilizzo dello stadio Granillo

reggina-granillo-15Finalmente l’attesa fumata bianca è arrivata. Dopo le brutte notizie delle scorse ore, oggi pomeriggio la Commissione di Vigilanza ha concluso il proprio lavoro con l’ultimo sopralluogo presso lo stadio Oreste Granillo che adesso si può considerare perfettamente a norma, da tutti i punti di vista (ovviamente ci riferiamo alla sicurezza dell’impianto), come non succedeva da due anni fa (dal 26 maggio 2015, ultima gara il derby nello spareggio playout contro il Messina). La commissione, dopo il sopralluogo, s’è diretta in Prefettura per ratificare il provvedimento che concede l’ok allo svolgimento delle manifestazioni sportive, eliminando ogni limitazione. La capienza dello stadio, quindi, torna a 20.400 spettatori, cioè tutto il Granillo esclusa la Curva Nord che rimane chiusa.

Domani la società potrà iniziare la prevendita, seppur con grande ritardo, per la partita di domenica sera (ore 20:30) contro la Juve Stabia. Sventato in extremis, quindi, il rischio di giocare a porte chiuse o con i soli abbonati. L’augurio è che adesso per tutte le prossime partite la prevendita possa iniziare regolarmente a inizio settimana, ma ormai non dovrebbero esserci più dubbi sulla regolarità totale dell’impianto e l’ok definitivo di oggi dovrebbe essere valido anche per le prossime gare, ponendo finalmente fine all’imbarazzante teatrino che ha visto il Comune protagonista in questi mesi.

Nella gallery le immagini del sopralluogo della commissione. Ecco il video con l’intervista all’assessore Zimbalatti:

Reggina, Zimbalatti sul Granillo: “finalmente ce l’abbiamo fatta, adesso iniziano i lavori anche per il manto erboso” [VIDEO]