Barricate antiprofughi, il sindaco di Riace (RC): “vengano da noi offriamo loro case e la possibilità di un lavoro”

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

Il Comune di Riace e’ disponibile ad accogliere il gruppo di donne che sono state respinte in Emilia“. Lo dice all’Ansa Mimmo Lucano, sindaco di Riace, il centro del Reggino che negli ultimi anni ha accolto decine di migranti fornendo loro anche un alloggio. “Mettiamo a loro disposizione – ha aggiunto Lucano – due case, offrendo loro anche la possibilita’ di seguire corsi di formazione professionale finalizzati all’avvio di un’attivita’ lavorative. In cambio non chiediamo nulla sul piano economico, ne’ dal Governo, ne’ da altri soggetti pubblici. Non mettiamo limiti all’accoglienza finche’ nel nostro comune ci sono alloggi disponibili“. Gli immigrati ospitati a Riace, noto come il “paese dell’accoglienza”, sono attualmente 500 su un totale di 1.800 abitanti.