Premio Young Calabria, a Punta Pellaro si è svolta la premiazione di due ex studenti del Dipartimento di Giurisprudenza ed economia dell’Università “Mediterranea”

Young Premio (1)Premio YOUNG CALABRIA PROJECT al campione di Kite e agli studenti con borse di studio in Europrogettazione A Punta Pellaro il 25 si è svolta la premiazione di Andrea Fiore e Francesco Fortugno ex studenti del Dipartimento di Giurisprudenza ed economia dell’ Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. I dottori sono stati insigniti del prestigioso premio YOUNG CALABRIA PROJECT, arrivato alla sua terza edizione, ideato dalla Prof. Michela Mantovani nell’ambito del CAT LAB il laboratorio di economia e management delle risorse culturali, ambientali e turistiche della stessa università e dall’ associazione culturale Quality life management.  Il premio intende dare un giusto riconoscimento agli studenti che si sono distinti per progetti o tesi sperimentali relative alle eccellenze della Calabria in relazione ai beni culturali, turismo, moda, cinema, enogastronomia. I due dottori hanno elaborato un qualificante progetto industriale/turistico di marketing territoriale individuando tra le eccellenza della Calabria ed in particolare per la provincia di Reggio Calabria gli sport acquatici;  ed il  kitesurf come principale attore. I ragazzi sono stati lungimiranti in quanto a Punta Pellaro si allena il secondo campione mondiale di kite surf Luis Brito nato a Capoverde, che ha scelto la location come luogo in cui svolgere gli allenamenti pre gare mondiali per le condizioni meteo climatiche favorevoli e del vento presente 300 giorni l’anno,  media altissima che colloca Punta Pellaro tra gli spot europei più ventosi.

I due ex studenti hanno avuto il piacYoung Premio (2)ere di consegnare al campione una targa del premio YOUNG CALABRIA PROJECT  come un eccellenza per la Calabria oltre che ricevere due borse di studio  offerte dall’ associazione culturale Quality life management per un corso di alta formazione in europrogettazione  (di 32 ore, nei fine settimana, apertura bando 1 settembre chiusura bando 19 ottobre) istituito dal Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia e dal Cat lab dell’ Università “Mediterranea” di Reggio Calabria con inizio ad ottobre. Il corso è stato pensato per offrire reali possibilità lavorative ai dottori in possesso di qualunque tipo di laurea triennale perché  darà  gli strumenti d’accesso ai numerosi finanziamenti stanziati nei diversi settori destinati alla Calabria in particolare per start-up, turismo e beni culturali. Il Corso di alta formazione ha avuto il patrocinio della Camera di Commercio di Reggio Calabria degli Ordini degli Avvocati e l’Ordine dei Dottori commercialisti e revisori contabili. Gli stessi hanno riconosciuto crediti validi per la formazione continua (12 per gli avvocati). La prof Mantovani dichiara che :” dal 2007 ho in archivio tesi e progetti industriali relativi al turismo per Reggio Calabria perché penso sia un settore strategico per la città in particolare  per i giovani che intendano intraprendere una professione qualificante.  Il turismo di qualità ha l’importante prerogativa di necessitare di molte risorse umane ed il loro impiego  evita la desertificazione culturale ed imprenditoriale nel luogo.” La manifestazione si è svolta il 25 agosto al circolo sportivo di  kitesurf   Free spirits . Era presente anche il consigliere Comunale Antonio Ruvolo con delega alla protezione civile.