“CresciAmo insieme per la Calabria”: convegno organizzato dai giovani del Centro Democratico a Scilla (Rc)

CdLa Calabria è una terra meravigliosa, ricca di innumerevoli risorse e bellezze paesaggistiche, ma purtroppo – ad oggi - non sfruttata e valorizzata per come potrebbe. Negli ultimi anni è stata ancor più martoriata e vilipesa non solo dalle classi dirigenti che via via si sono succedute, ma anche dagli stessi calabresi, che – evidentemente – non tengono alla crescita economico-sociale della propria regione. “Noi, giovani del Centro Democratico -scrivono in una nota- siamo consapevoli delle non poche criticità che investono i settori vitali per lo sviluppo del nostro territorio regionale, ma siamo anche a conoscenza delle potenzialità che lo stesso potrebbe offrire. Per tale ragione, il prossimo 23 c.m. alle ore 16:30 presso il Castello Ruffo di Scilla, andremo a discutere –  insieme ai coordinatori provinciali e regionali del partito – dell’attuale incresciosa situazione politica regionale, oltreché delle anomalie e delle ambiguità che hanno coinvolto la Regione Calabria nell’ultimo biennio. La scelta della location è stata una scelta emblematica, di modo da far comprendere a coloro i quali decideranno di prendere parte a questa importante iniziativa, che la Calabria gode di siti e ricchezze straordinarie, che il resto del Paese spesso e volentieri ci invidia“. Il convegno “CresciAmo insieme per la Calabria” vedrà le relazioni di diversi esponenti del partito, i quali affronteranno gli spinosi temi legati ai trasporti, alle infrastrutture, alla sanità ed al turismo in Calabria. In particolare, sono previsti gli interventi di: Eleonora Tripodi (Coordinatrice Regionale Giovani Centro Democratico), Santo Imbrogne (Vice-Coordinatore Regionale Giovani CD), Chiara Manfroni (tesserata CD), Giuseppe Surace (Coordinatore Provinciale Giovani CD), Marilena Malara (Vice-Coordinatore Provinciale Giovani CD), Sonia Morabito (tesserata CD), Pasquale Tripodi (Coordinatore Regionale CD), Maria Pia Porcino (Coordinatore Provinciale CD). L’incontro – nel corso del quale interverranno anche il Vicesindaco del Comune di Reggio Calabria, Saverio Anghelone ed il Consigliere Comunale del CD, Francesco Gangemi – sarà anche occasione per discutere di Reggio Calabria Città Metropolitana, che – salvo ulteriori rinvii – prenderà forma a partire da gennaio 2017. In tal modo, si cercheranno di chiarire i dubbi della gente comune, correlati – essenzialmente – alle competenze che saranno riservate a questo nuovo livello di gestione.