Regione Calabria, l’assessore Roccisano incontra i sindacati

germaneto cittadella regione calabriaDopo la riunione operativa che si è svolta questo pomeriggio nella sala riunioni dell’assessore al lavoro della Regione Calabria alla presenza dell’assessore al ramo dott.ssa Federica Roccisano e i rappresentanti delle OO. SS. della CGIL , CISL e UIL delle rispettive categorie NIDIL -CGIL, FELSA CISL, FPCISL e UIL-TEMP nelle persone di Antonio Cimino, Carlo Barletta, Gianvincenzo Petrassi, Antonio Bevacqua e Giuseppe Lavia formalizzano un’istanza di incontro al Ministero del Lavoro per riavviare le trattative per la definitiva stabilizzazione dei lavoratori LSU ed LPU dando così continuità al percorso già avviato in Calabria negli anni precedenti, questa richiesta nasce anche alla luce dello screening che si sta effettuando in sinergia tra la regione e le parti sociali sugli enti utilizzatori per capire quali siano le reali possibilità di stabilizzazione dei lavoratori.  Regione e parti sociali hanno altresì concordato che la discussione sul precariato storico calabrese richiede un impegno congiunto di tutti gli attori coinvolti nell’anno sa vertenza.  Ulteriori e successivi incontri saranno convocati nell’immediato futuro per discutere di tutti “i pezzi ” del precariato che attualmente costellano il mondo del lavoro calabrese .