Milazzo, prete accusato di molestie: in appello arriva l’assoluzione

L’uomo era stato condannato a 2 anni e sei mesi di reclusione: in secondo grado ribaltato il giudizio

PreteDon Nunzio Abbriano, l’ex parroco di San Marco finito nel mirino della magistratura con l’accusa di abusi sessuali perpetrati nella settimana santa del 2011 su una parrocchiana minorenne, è stato assolto in appello dai capi d’imputazione pendenti sul suo capo in quanto il fatto “non costituisce reato“. Le testimonianze rese in giudizio avrebbero infatti fatto venir meno l’accusa di violenza che gli era costata, in primo grado, una condanna a 2 anni e sei mesi di reclusione. L’uomo era stato detenuto ai domiciliari per cinque mesi.