Reggio, sul corso Garibaldi un ordigno “ad alto potenziale”. La polizia: “poteva essere una strage” [LIVE]

REGGIO ALLARME BOMBA CORSO GARIBALDI (1)Allarme bomba in corso nel centro storico di Reggio Calabria: da circa un’ora il corso Garibaldi – lato Nord, nei pressi di piazza De Nava, è blindato. Il ritrovamento di una bombola del gas davanti un negozio di prossima apertura ha fatto scattare l’allarme. Momenti di panico intorno alle 11:30 con un fuggi fuggi generale finchè sul posto non è arrivata la Polizia che ha transennato l’area, adesso off-limits. Da pochi minuti sono arrivati anche gli artificieri che adesso verificheranno la bombola posizionata proprio sulla strada. Domenica di carnevale di paura in riva allo Stretto.

Ordigno ad alto potenziale, poteva essere una strage

I poliziotti della scientifica sono arrivati sul posto e hanno effettuato i dovuti rilievi. Hanno constatato come la bombola fosse un “ordigno rudimentale ad alto potenziale”. La bomba non è esplosa soltanto per un difetto nel dispositivo. Poteva fare molti danni. In mezzo alla gente, sul corso Garibaldi di domenica mattina. Poteva essere una strage.

Le foto in diretta: