E’ morto Lorenzo Lo Presti, messinese Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma. Aveva 62 anni

Lorenzo Lo PrestiE’ morto questa mattina Lorenzo Lo Presti, Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma. Lo Presti aveva 62 anni. Siciliano di nascita, studi in veneto, Lo Presti è stato dal 2001 un manager del gruppo Autostrade, dove era cresciuto fino al ruolo di condirettore generale di Autostrade per l’Italia. In quel contesto è dal 2011 che gli viene affidata la responsabilità di guidare come amministratore delegato Aeroporti di Roma: allora il punto di contatto tra Autostrade e Adr era negli azionisti, la famiglia Benetton. Da allora Lo Presti ha visto diventare il rapporto tra il principale gruppo autostradale italiano e gli aeroporti della Capitale ancora più stretto, ed è stato tra chi ha guidato questo percorso, con Adr che è poi confluita nel gruppo Atlantia. La notizia ha scosso i manager delle società delle gruppo, dove è stata accolta con commozione: Lo Presti è sempre stato molto stimato professionalmente e in molti ora ricordano come avesse sempre stretto anche forti rapporti personali con i colleghi, e quanto fosse amato da chi negli anni ed in diversi ruoli ha lavorato con lui. Era nato a Patti (Messina) nel 1954. Si era laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Padova. Dopo un’esperienza nella Società di Consulenza Tema Progetto Reti Petrolifere Italia, dal 1982 al 1996 aveva operato in Agip, sia in Italia che in Europa e USA, ricoprendo tra gli altri il ruolo di Responsabile Unità Business Retail. Nel 1998 era stato nominato Presidente e Amministratore Delegato di Big Bon Distribuzione S.p.A., società di commercializzazione di prodotti e servizi per l’auto e per la persona operante sul canale petrolifero italiano, e nel 2000 era divenuto Presidente e Amministratore Delegato di Finifast, società di ristorazione commerciale. Nel 2001 Lo Presti era entrato nel gruppo Autostrade, in qualità di Direttore delle Aree di Servizio. Nel 2005 era divenuto Direttore Commerciale del gruppo, nel 2008 Direttore Servizi al Cliente nonché Presidente di Telepass. Nel 2011 era diventato Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia e nel novembre dello stesso anno aveva assunto la carica di Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma dove gli sono sempre stati riconosciuti l’impegno, la passione, e la competenza con cui ha lavorato per l’attuazione del piano di sviluppo del principale aeroporto italiano.