Reggio, novità per l’Aeroporto dello Stretto: “voli low cost per il Nord Italia con servizi garantiti” [FOTO e VIDEO]

Nuovi voli per il Tito Minniti: saranno collegate a Reggio Calabria, Bergamo e Torino con, rispettivamente, cinque e due voli settimanali. Le garanzie offerte dalla Compagnia Air Sud

voli air sud aeroporto dello stretto (11)Una ventata di positività per l’Aeroporto dello Stretto: stamane, nel corso di una conferenza stampa indetta presso la sede della Provincia di Reggio Calabria, sono stati forniti dettagli in merito a nuovi voli che andranno ad incrementare l’offerta dello scalo. A seguito della spinta giunta proprio dal nostro territorio, Air Sud, tour operator specializzato nel trasporto aereo con contratto in esclusiva per l’attività commerciale e charter della Compagnia Aerea Denim Air, ha risposto alla chiamata di Reggio, fornendo sette voli settimanali. Due voli per quanto riguarda la tratta Torino-Reggio, e cinque per Bergamo.

Soprattutto Bergamo è visto come un nodo fondamentale, centro lombardo strategico per raggiungere facilmente città come Milano, Brescia e Como. In meno di due ore, dunque, dal Nord Italia si potrà giungere fino alla punta dello stivale e viceversa: come anticipato, infatti, si volerà il mercoledì ed il sabato, dalle città suddette a partire dalle 17,30 circa.

“Ciò garantirà – spiega Antonio Girella, responsabile commerciale Air Sud – l’arrivo a Reggio verso le sette e qualcosa di sera, orario strategico per il traffico messinese. Inseriremo anche un volo di andata serale: intorno alle 21.00, per Bergamo, in modo tale da essere a Milano per le 22.00 massimo. Denim Air – aggiunge Girellaha dei costi low cost, ma allo stesso tempo offre i servizi: voli a partire da 19 euro, che non supereranno i 199 euro circa, per un prezzo medio che aggira intorno ai 110, 120 euro”.

voli air sud aeroporto dello stretto (1)Aerei a 100 posti, con un buon rapporto qualità-prezzo, dunque, che saranno attivi a partire dal prossimo 13 dicembre, per “un periodo di prova”, come è stato definito stamane, nella speranza che l’offerta possa radicarsi in maniera stabile sul territorio. A detta sempre di Girella, la Denim Air ha già messo a disposizione 1000 posti a 39 euro: la scelta del posto ed il primo bagaglio in stiva sono gratuiti. Si sta lavorando, inoltre, per mettere in atto un’opera di forte promozione del territorio a bordo degli aerei stessi, dove è in previsione offrire i prodotti tipici calabresi.

“E’ importante trovare un giusto mix tra qualità e prezzo – dichiara Massimiliano Corradino, responsabile commerciale per l’Italia del vettore olandese Denim Air – Denim ha abbracciato l’iniziativa di Air Sud; ciò che ci proponiamo è garantire un servizio adeguato alla clientela”. 

Un servizio che giunge in un periodo difficile per la Società di gestione dell’Aeroporto, che entro il 15 dicembre prossimo dovrà fornire la garanzia di stabilità economico-finanziaria all’Enac. È positivo, però, l’intervento del presidente della Sogas, Domenico Bagnato, che fornisce tutta l’assistenza dovuta al nuovo servizio, garantendo, comunque vada, la continuità di questi voli.

voli air sud aeroporto dello stretto (3)“L’attività caparbia svolta nell’ultimo periodo dal socio di maggioranza è fortemente significativa per l’immagine che viene proiettata all’esterno”, parole dell’assessore provinciale alle attività produttive, Roy Biasi, alle quali si aggiungono quelle del Presidente della Provincia, Giuseppe Raffa, che si sofferma sul diritto dei cittadini alla mobilità. “Avere la possibilità di utilizzare l’aeroporto con tutte le criticità che ci sono è importante – chiosa RaffaAbbiamo condiviso l’iniziativa di Antonio Girella, con tutto l’interesse che venga incentivata l’attività volativa. Inoltre, la possibilità di valorizzare il territorio per noi è motivo di grande soddisfazione”.

Per chiunque voglia prenotare uno di questi voli, ci si può collegare al sito www.airsud.it