Alluvione nel messinese: la Regione dichiarerà lo “stato di calamità”

alluvione calabria (1)Lo stato di calamita’ per le aree del Messinese colpite due giorni fa dall’esondazione dei torrenti verra’ dichiarato mercoledi’ prossimo dal governo regionale che contestualmente chiedera’ lo stato di emergenza. Intanto, si continua a spalare il fango a Milazzo e a Barcellona Pozzo di Gotto, tra le aree piu’ colpite dall’esondazione del torrente Mela. Sono circa 160 circa le persone evacuate dalle loro abitazioni. Rimane in vigore l’ordinanza emessa sabato dal sindaco di Milazzo, Giovanni Formica, che dispone il divieto di “uso alimentare” e cio’ sino all’esito di ulteriori analisi che dovrebbero arrivare oggi. Continuano i disagi anche nella zona ionica del Messinese, dove la piena del torrente Savoca ha fatto crollare a Furci Siculo la strada che collega il paese al deposito mezzi dell’Ato 4 rifiuti. I camion della raccolta sono costretti a passare da una proprieta’ privata.

Fonte MeteoWeb