Reggina, tutti i gruppi ULTRAS uniti dietro un unico striscione in gradinata. Attesa per l’esordio di domenica al Granillo

Reggina, cresce l’attesa per l’esordio casalingo domenica al Granillo alle ore 15 contro la Sarnese: attesa nelle prossime ore un’impennata degli abbonati

regginaMeno tre, ci siamo quasi: l’esordio stagionale della Reggina al Granillo è sempre più vicino. Appuntamento domenica 13 settembre alle ore 15 per il fischio d’inizio della partita contro la Sarnese. I gruppi ultras si stanno organizzando per un grande spettacolo e a quanto pare saranno tutti uniti dietro un unico striscione nella parte centrale della gradinata, la Tribuna Est. Gli abbonati, che al momento sono circa 2.600, dovrebbero quindi avere una grande impennata nelle prossime ore, mentre cresce l’attesa per poter osservare la nuova squadra a caccia dei primi tre punti stagionali dopo la sconfitta di domenica scorsa ad Aversa. Cozza dovrà sostituire lo squalificato Roselli in mezzo al campo, ma avrà a disposizione D’Ambrosio e Pescatore che potranno essere utilizzati dal primo minuto insieme a Lavrendi, mentre al centro della difesa Mautone dovrebbe affiancare D’Angelo. Almeno 3 volti nuovi, quindi, tra i titolari rispetto alla sfortunata partita del Bisceglia in cui comunque la squadra non ha demeritato ed è stata punita da tre calci di rigore fischiati contro da cui sono arrivati i tre gol che hanno decretato una sconfitta immeritata. Domenica al Granillo per il pronto riscatto.