Calabria: domani tutti gli infermieri chiamati a confrontarsi sulle vicende sanitarie

infermieriDalle ore 15, domani 25 Settembre, l’Università Magna Graecia di Catanzaro, ospiterà tutti gli infermieri calabresi chiamati a confrontarsi sulle vicende sanitarie della Calabria. L’appuntamento, organizzato dal Coordinamento regionale Collegi Ipasvi Calabria, sarà l’occasione per mettere al centro delle discussioni “i nuovi orizzonti professionali”, come recita il titolo dell’iniziativa. Ricco e articolato il programma previsto nell’aula Magna dell’Università. Subito dopo l’iscrizione dei partecipanti, spazio al saluto delle autorità invitate: Concetta Genovese, presidente Collegio Ipasvi Catanzaro; Mario Oliverio,presidente della Regione Calabria;Massimo Scura, Commissario per il Piano di rientro; Aldo Quattrone, Rettore Università Catanzaro; Rosario Maselli, presidente Scuola di Medicina e Chirurgia Università Catanzaro; Patrizia Doldo, professore ordinario Med/45; Sergio Abramo,sindaco della città; Enzo Bruno, presidente della Provincia e diversi consiglieri regionali e deputati invitati. La relazione introduttiva poi sarà appannaggio di Fausto Sposato, presidente del Coordinamento regionale Ipasvi. Nelle ore successive invece previsti gli interventi di Ubaldo Comite, docente di Diritto e management sanitario che approfondirà le responsabilità nell’esercizio delle professioni; Barbara Mangiacavalli, presidente nazionale dell’Ipasvi e la senatrice Annalisa Silvestro, già presidente nazionale ed oggi impegnata nella Commissione Sanità del Senato. Alla chiusura dell’evento e dopo il dibattito con i relatori, saranno consegnati gli attestati partecipativi. La sanità e gli infermieri, dunque.

convegno infermieri