Reggina, per la difesa forte pressing sul centrale Domenico Brunetti: è stato Campione d’Italia Primavera con il Chievo

Reggina, la società è molto attiva sul mercato: si lavora soprattutto per il reparto difensivo, forte pressing sul giovane Domenico Brunetti

Domenico BrunettiLa Reggina lavora sul mercato con il Direttore Generale Gabriele Martino che si trova a Milano per chiudere le trattative più importanti per la rosa amaranto. L’ultima notizia è il forte pressing sul difensore centrale Domenico Brunetti, 19 anni (ne compirà 20 tra pochi giorni, il 23 settembre), di proprietà del Lecce. Forte fisicamente (è alto 195cm), Brunetti nel 2014 ha vinto il Campionato Primavera con il Chievo Verona, dove i salentini l’avevano mandato in prestito. Lo scorso anno prima esperienza tra i professionisti a Martina Franca, dove però ha trovato poco spazio in Lega Pro. Ironia della sorte, l’unica squadra contro cui ha giocato da titolare sia all’andata che al ritorno è stata la Reggina, e ha perso entrambe le partite prima il giorno dell’Epifania al Granillo (1-0) e poi l’ultima di campionato in Puglia (0-2). Complessivamente ha giocato 4 partite, di cui soltanto 3 da titolare (tra cui, appunto, le due contro la Reggina). E’ calabrese, nativo di Trebisacce lo stesso paese di Francesco Salandria, che nei giorni scorsi ha firmato con nell’Akragas in Lega Pro (entrambi sono classe ’95). La trattativa tra la Reggina e Brunetti sembra ben avviata e la firma potrebbe arrivare nelle prossime ore.

Domani è la giornata del portiere (ne verrà acquistato almeno uno), di un centrocampista e almeno di un terzino sinistro per la difesa (ma dovrebbe arrivare anche un altro centrale difensivo).