Mercato Reggina, Filippo Cannatella arrivato in ritiro. In porta si profila il ritorno di Pietro Marino

Reggina, sul mercato si lavora in tutti i reparti. Ancora importanti tasselli in arrivo per una squadra in costruzione

reggina acquistiCon la squadra in ritiro, la Reggina è ancora molto attiva sul mercato per un organico che ha bisogno ancora di numerosi tasselli per potersi considerare completo. Oggi è arrivato in gruppo, e si sta già allenando il difensore Filippo Cannatella, terzino sinistro classe 1997: ha compiuto 18 anni esattamente un mese fa, è nato nel vivaio del Palermo e lo scorso anno ha giocato in eccellenza nel Città di Scordia, arrivato secondo in classifica dietro il Siracusa e poi ripescato in serie D (sarà tra le squadre del girone I con la Reggina). Il giovane sarebbe un “under” della squadra, è in prova e Ciccio Cozza lo sta valutando: molto probabilmente domani disputerà l’amichevole contro la rappresentativa della piana.

In porta, invece, si profila il ritorno di Pietro Marino, reggino doc: compirà 29 anni tra tre mesi, nelle ultime due stagioni ha giocato a Malta dopo aver difeso la porta della Reggina 32 volte in serie B tra 2010 e 2011, oltre che in una partita di serie A nel 2009. In Italia ha giocato anche nel Cosenza (11 presenze nel 2011), e nel Barletta (una presenza nel 2012), in entrambi i casi in Lega Pro. Fidato di mister Ciccio Cozza, Marino potrebbe giocarsi il posto con Mattia Licastro ed assicurare esperienza.