Nasce l’AS Reggina: simboli antichi, stessa passione, nuovo entusiasmo

Avviate le procedure per la nuova società amaranto: si chiamerà AS Reggina, nel logo un richiamo all’antico con San Giorgio a cavallo patrono della città

RegginaNasce la nuova Reggina: nome e marchio richiamano l’ultracentenaria storia amaranto, è stata già depositata registrata la sigla della nuova Associazione Sportiva Dilettentistica AS Reggina ed è in fase di elaborazione il nuovo stemma che richiamerà il simbolo della città di Reggio, San Giorgio a cavallo, per rinforzare l’aspetto identitario e l’appartenenza tra la squadra di calcio e la città e richiamare appunto la gloriosa storia amaranto. Alla guida del nuovo club ci sono Mimmo Praticò, Nato Martino e gli altri imprenditori e professionisti tutti reggini che avevano provato con grandi sacrifici a salvare la Reggina Calcio fino a 48 ore fa. Adesso il primo obiettivo è l’iscrizione in Serie D: servono 350 mila euro immediati, poi bisognerà allestire la squadra con l’intento di riavvicinare il pubblico, senza voli pindarici. Bisognerà poi discutere con il Comune per le condizioni dell’utilizzo dello Stadio Granillo. Simboli antichi, stessa passione e nuovo entusiasmo per la Reggina che non muore mai.