“Premio Beatrice”, al Teatro di Verona anche la cantante reggina Micaela

Rino Davoli organizzatore del Premio con la cantante  MicaelaL’associazione “Il Sorriso di Beatrice ONLUS” promuove la quarta edizione del “Premio Beatrice  – Premio Solidarietà 2015”, che verrà conferito durante una serata di intrattenimento il 14 giugno prossimo a Verona; su un palco che gareggia con l’Arena per fascino, il Teatro Romano, si alterneranno ospiti del mondo dello spettacolo e candidati al premio, con conduzione a cura di Francesca Cheyenne e Charlie Gnocchi (RTL 102.5). L’obiettivo è quello di proporre e promuovere, soprattutto tra i giovani, l’educazione alla solidarietà, propedeutica alla cultura del volontariato, volendo esaltare i valori di generosità, altruismo e rispetto dell’altro. Il “Premio Beatrice” consiste in una somma in denaro assegnata, a insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore, alle tre differenti sezioni segnalate nel bando (musica – danza – narrazione attraverso scrittura, immagini o video-immagini). Il premio è destinato a categorie (singoli o gruppi) che abbiano presentato un progetto con caratteristiche sociali e solidali (legati al settore oncologici e non) e a personalità emerite e professionisti che si sono distinti nel medesimo ambito. Nell’albo del “Premio Solidarietà” delle edizioni precedenti: ADRIANA MUSELLA (presidente di Riferimenti, Coordinamento nazionale antimafia), la NAZIONALE CANTANTI, MARCO MEONI (pallavolista), PAOLO VALLESI (cantautore), STEFANO CASCINU (presidente dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica) ROBY FACCHINETTI, FONDAZIONE PUPI di JAVIER ZANETTI, il programma STRISCIA LA NOTIZIA.

10325207_10206519757742321_5750488565336763832_nI VINCITORI dell’edizione 2015
La commissione, riunitasi in data 14 maggio 2015, si è cosi espressa in merito ai progetti presentati nelle tre categorie del bando:

CATEGORIA MUSICA
1° PREMIO: CHIARA GRISPO (Cologna Veneta VR) brano “Un parte di me”

CATEGORIA DANZA
1° PREMIO: ASS. CULT. PROGETTO DANZA E SPETTACOLO (Spilimbergo PN) coreografia della maestra Castro Silvia in omaggio a Franco Basaglia – Ispirazione dal film “Risvegli”, basato su una storia vera

CATEGORIA NARRAZIONE (SCATTI, VIDEO, FUMETTO, DISEGNO, SCRITTURA)
1° PREMIO: ANGELA GAROFALO (Misterbianco CT) video musicaleSabato sera”

GLI EMERITI dell’edizione 2015
1)Associazione Magica Burla di Roma – onlus comicoterapia pediatrica.
2)Vangelis Moras – difensore Hellas Verona.
3)Prof. Alberto Mantovani – Professore Ordinario di Patologia Generale Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e Direttore Scientifico della fondazione di ricerca “Humanitas”.
4) Prof. Claudio Bassi – Professore Ordinario di Chirurgia Generale e direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale B, Istituto del pancreas, policlinico “Rossi” (Verona).

A cornice delle premiazioni, la serata alternerà artisti della scena italiana; nelle scorse edizioni, tra i vari, hanno partecipato ALEXIA, SONOHRA, ISKRA MENARINI (vocalist Lucio Dalla), I RAGAZZI di “TI LASCIO UNA CANZONE”, il rapper MONDOMARCIO, i cabarettisti LAURA MAGNI (Colorado cafè) e ROCCO CIARMOLI (Zelig), ANNA TATANGELO, OMAR PEDRINI, ROBY FACCHINETTI. Il cast 2015: eclettica e originale, BIANCA ATZEI brilla insieme ad AMARA (nuove proposte Sanremo 2015) e MICAELA (seconda a Sanremo giovani 2011); si affiancano ANTONIO MAGGIO (vincitore Sanremo giovani 2013), VALERIO JOVINE (99 POSSE), e TIMOTHY “ROCK” CAVICCHINI che torna, a completare l’originale crew musicale, giovani già affermati e talenti emergenti. Ed ecco la controparte cabaret: il veronese BEPPE BIFIDO, primo in ordine di tempo ad aderire con slancio all’iniziativa benefica, LAURA MAGNI e FEDERICA FERRERO. Non è finita: intermezzi di danza e l’accompagnamento musicale della AL-B.BAND (ALBERTO SALAORNI, DAVIDE ROSSI, ANTENORE ADAMI).