Reggina, il Comunicato degli Ultras “Curva Sud 1914″: “ecco perchè diserteremo il derby”

Reggina, gli Ultras Curva Sud 1914 domani non saranno a Messina: ecco perchè

reggina logoDi seguito il Comunicato Stampa degli Ultras “Curva Sud 1914″: “Nelle prime ore di ieri mattina siamo venuti a conoscenza che sono state emessi più di 20 provvedimenti DASPO nei confronti di altrettanti appartenenti al nostro gruppo. E’ stato l’ennesimo risveglio amaro per quei ragazzi che qualche giorno fa sono stati gli artefici di quello spettacolo chiamato derby tanto acclamato da tutti non solo a livello locale. Di assurdo questa volta, oltre ad essere il momento in cui sono arrivati tali provvedimenti (proprio alla vigilia del derby di ritorno), sono le accuse mosse nei confronti degli “pseudo delinquenti”.

Infatti ci hanno contestato l’ introduzione domenica pomeriggio (DUE GIORNI prima della partita), di materiale pericoloso in vista del derby… quando in verità quel giorno eravamo oltre i cancelli del granillo solo ed esclusivamente per preparare al meglio lo spettacolo che ha riempito le copertine dei giornali.

Alla luce di tutto questo la curva sud 1914 com’è facilmente intuibile non sarà presente sui gradoni del San Filippo e invitiamo tutti i tifosi amaranto a riflettere ed a trarre le proprie conclusioni a prescindere dal risultato della partita di sabato ed a partecipare in massa, cercando di coinvolgere l’intera città per qualsiasi iniziativa che verrà fatta in futuro, per protestare contro l’ennesimo ABUSO subito dagli stessi ragazzi che erano a Benevento e a Foggia meno di due mesi fa, ultimi con dieci punti in classifica.

Solo e esclusivamente per una passione che per qualcuno è più di una passione. perchè la libertà vale più di un derby!

CURVA SUD 1914