Messina, macchina nella scarpata: primo maggio drammatico

A bordo della vettura un neopatentato con la sua fidanzata, che è riuscita a mettersi in salvo prima della caduta

ambulanza 6Un ventenne di Gioiosa Marea è attualmente ricoverato all’Ospedale Papardo di Messina: il ragazzo, a bordo di una Fiat Panda, ha perso nella giornata di ieri il controllo del mezzo, precipitando in fondo ad una scarpata. La fidanzata, che è riuscita ad abbandonare l’abitacolo prima del mezzo testacoda, ha lanciato l’allarme, chiamando ambulanza e Vigili del Fuoco. Al giovane, portato con l’elisoccorso nell’ospedale della zona nord, è stato riscontrato lo schiacciamento della colonna vertebrale.