La Calabria antimafia in diretta su Rai Uno per commemorare Falcone

Sarà Rosarno una delle piazze satelliti collegate con l’aula bunker di Palermo, sabato 23 maggio per la commemorazione del XXIII anniversario della strage di Capaci

Giovanni FalconeSara’ Rosarno una delle piazze satelliti collegate con l’aula bunker di Palermo, sabato 23 maggio per la commemorazione del XXIII anniversario della strage di Capaci,in cui persero la vita il giudice Falcone,Francesca Morvillo ,sua moglie e tre uomini di scorta della Polizia di Stato,Antonio Montinaro,Rocco Di Cillo,vito Schifani. La diretta su Rai uno e’ prevista dalle ore 10,50 alle 12,15. “Palermo chiama Italia” è il titolo della manifestazione organizzata dalla Fondazione ‘Giovanni e Francesca Falcone’, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell’Istruzione, che quest’anno si svolgerà non solo a Palermo.Grazie alla collaborazione della Rai, il capoluogo siciliano sara’ collegato con sei piazze di altrettante città e realta’ simbolo. Studenti provenienti dalle cinque province calabresi e dalla Basilicata saranno in rete da Rosarno con quelli di Milano,Firenze,Corleone,Napoli e casa Cervi da Gattatico. L’organizzazione dell’evento in Calabria e’ stata affidata al Coordinamento Nazionale Antimafia Riferimenti, in collaborazione con l’ufficio scolastico regionale. Da Rosarno interverra’ su invito della Fondazione Falcone e del Ministero dell’Istruzione,la Presidente di Riferimenti Adriana Musella,alle 11,58. Da Milano sara’ in collegamento Nando Dalla Chiesa,figlio del generale assassinato nel 1982;Da Firenze Betta Caponnetto ,vedova del magistrato capo del pool antimafia con Falcone e Borsellino,da Corleone il presidente dell’associazione Addio Pizzo, da gatta ico Federica Asta, famiglliare delle vittime di Pizzolungo.