Reggina, la conferma dall’Australia: “sviluppi significativi, acquisto a un passo”

La Reggina degli australiani è sempre più vicina ad essere una realtà concreta: la conferma arriva direttamente dall’Australia, dalle colonne del prestigioso ”The Sydney Morning Herald”

Nick Scali Lillo FotiLa cessione della Reggina agli australiani è sempre più vicina. La conferma arriva dall’Australia, dove il giornalista sportivo Dominic Bossi ha pubblicato sul “The Sydney Morning Herald” nuove indiscrezioni relative alla trattativa che evidentemente suscita grande interesse mediatico non solo a Reggio e in Italia, ma anche in Australia. Dominic Bossi, che è stato il primo a svelare il nome di Nick Scali tra i 6-7 imprenditori interessati ad acquistare la Reggina, ha riportato alcuni stralci della conferenza stampa del Presidente Lillo Foti e nel suo nuovo articolo conferma anche quanto avevamo già indicato su StrettoWeb nelle scorse settimane, e cioè che Vince Foti non fa parte di questi 6-7 imprenditori interessati a rilevare il club, ma ha stretto un accordo con la Reggina per un gemellaggio con il suo Marconi Stallions, un gemellaggio più che altro di accademia per intrecciare i due settori giovanili.

logoregginaNell’articolo sul ”The Sydney Morning Herald”, Bossi scrive che “il gruppo di imprenditori australiani è ormai a un passo dall’acquistare la Reggina. Il gruppo di imprenditori, tra cui il re dell’arredamento Nick Scali, ha discusso in via preliminare l’acquisto della Reggina Calcio. C’è stato un significativo sviluppo da quando il gruppo ha ricevuto importanti documenti finanziari dal club come parte del potenziale rilevamento. Il gruppo australiano deciderà se andare avanti con l’investimento dopo che avrà analizzato la Reggina e le sue strutture. Si ritiene che il gruppo australiano possa essere pronto ad acquistare una partecipazione per una somma di 13,7 milioni di dollari che verrebbero corrisposti nel corso di tre anni“.