La clamorosa gaffe della deputata grillina a Reggio: “è crollato un altro tratto dell’A3″, ma era solo una coda per lavori

Clamoroso scivolone per la deputata grillina Dalila Nesci su facebook: “è crollato un altro tratto dell’A3″, ma era solo una coda per lavori

Dalila NesciDi gaffe clamorose in questi primi due anni di parlamento i deputati grillini ne hanno commesse tante. Tantissime. Quando, il giorno delle prossime elezioni politiche, il Movimento 5 Stelle – com’era facilmente prevedibile – sparirà dalla scena politica nazionale, il suo gruppo parlamentare di questa legislatura avrà senza ombra di dubbio il primato assoluto e impareggiabile della comicità nella storia della Repubblica Italiana. Oggi al lungo elenco delle corbellerie a cinque stelle se ne aggiunge una calabrese doc, che arriva dalla tastiera di Dalila Nesci.

28 anni di Tropea, Dalila Nesci ha vinto “parlamentarie” del Movimento 5 Stelle nel dicembre 2012 ottenendo 74 voti, risultando prima nella circoscrizione Calabria. Con questi 74 voti è stata eletta alle politiche del 25 febbraio 2013 ed adesso è addirittura vicecapogruppo alla Camera. La deputata grillina studia a Reggio Calabria: sogna di fare la giornalista, si è iscritta all’Università di Giurisprudenza della “Mediterranea” nel 2005, è riuscita a laurearsi soltanto l’anno scorso. Troppo impegnativa l’attività di militante grillina (prima) e di esponente di spicco del Movimento 5 Stelle (poi).

Dalila NesciStamattina era in auto e stava percorrendo l’A3 Salerno-Reggio Calabria in direzione Reggio. Intorno alle 10:00 ha pubblicato questo post sulla sua pagina facebook, dove conta 12.457 sostenitori (meno dell’attuale sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà o dell’ex governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti): “Sono sulla A3 Salerno-Rc in viaggio per raggiungere gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. Tra Gallico e Reggio C. è appena crollato un altro tratto dell’autostrada. Si va avanti così, in Calabria, tra crolli, omissioni, silenzi e problemi irrisolti. Noi stiamo lottando per cambiare, intervenendo sempre con coraggio, proposte e prontezza“.

Dalila Nesci

Dalila Nesci

Peccato che non era crollato nessun altro tratto dell’A3. Da una settimana ormai sono iniziati i lavori per la manutenzione e la messa in sicurezza di un piccolo viadotto proprio a Gallico, lavori ampiamente previsti e programmati dalle autorità competenti ed evidenziate dalla stampa con avvisi e segnalazioni quotidiane, per ridurre al minimo i disagi. Altro che “prontezza“, Dalila Nesci non sa neanche cosa accade nella sua terra, intravede un cantiere con dei lavori e si inventa che è crollato un tratto dell’autostrada pubblicando parole di fango contro la sua Calabria che le ha consentito di essere parlamentare, affiancando al fantasioso crollo i soliti termini grillini come “omissioni“, “silenzi” e quel “stiamo lottando per cambiare” che non poteva mancare. Quando c’è stato da andare orgogliosi e gonfiarsi il petto per le inaugurazioni dei nuovi tratti dell’A3, un’opera ingegneristica straordinaria, ovviamente i grillini erano spariti. Poi stamattina lungo l’autostrada c’era un grande complotto calabrese contro Dalila Nesci. Si, il complotto degli hacker anti-grillini che si saranno impadroniti del suo smartphone e avranno pubblicato questo post “fallocco”. Ovviamente a sua insaputa.

Dalila Nesci