Sicilia, Confidi Fideo Confcommercio Sud: arriva la Cassa integrazione in deroga

cisl bandieraE’ stato siglato stamane l’accordo per il ricorso allo strumento della Cassa Integrazione in deroga per i lavoratori della Confidi Fideo Confcommercio Sud.

La Società, nata dalla partnership con la ConfCommercio di Palermo come risposta all’interesse comune degli imprenditori siciliani di incrementare i finanziamenti a favore delle aziende del territorio e che ha rappresentato per il tessuto produttivo siciliano un forte anello di congiunzione tra imprese e sistema bancario con lo scopo di facilitare l’accesso al credito in modo sicuro, forte e vantaggioso, risentendo della grave crisi che ha investito ed investe i settori produttivi con conseguente pesante riduzione delle richieste di finanziamento e delle commissioni che la stessa percepisce a fronte della prestazione di garanzia a favore dei propri soci, ha comunicato allae OO.SS. la necessità di dover procedere ad una riduzione del personale.

Abbiamo rappresentato le nostra contrarietà ai licenziamenti - afferma Mimma Calabrò Segretario Generale Fisascat Cisl Palermo Trapani – anche a seguito di fatto di aver appreso di timidi segnali di ripresa che fanno sperare in un rilancio dell’economia. Ci riteniamo soddisfatti, pertanto, di aver raggiunto l’accordo che salvaguarda i livelli occupazionali attraverso l’utilizzo della cassa integrazione in deroga che coinvolgerà solo i lavoratori dipendenti con orario a tempo pieno“.