Reggio: è Nino De Gaetano il “favorito” dalla cosca Tegano alle regionali del 2010

Nino-De-GaetanoIl vaso di pandora sarebbe saltato ed i favoritismi politici della cosca Tegano di Reggio a qualche politico stanno uscendo allo scoperto. Sarebbe Nino De Gaetano, consigliere regionale dal 2005 a pochi giorni fa, non ricandidato dal Pd alle regionali di tre settimane fa, il politico a cui la potente cosca, nel 2010, ha dato l”aiutino’ probabilmente decisivo per l’elezione. Nel provvedimento si legge: “l’impegno della cosca di Archi dei Tegano nel far propaganda elettorale a favore dell’esponente Nino De Gaetano, attraverso in particolare l’attività di mediazione dei fratelli Pellicanò, Giovanni e Francesco, associati apicali della predetta associazione a delinquere di stampo ‘ndranghetista”. De Gaetano recentemente è stato escluso dalle liste del centro/sinistra per le elezioni regionali del Pd, ma ha dato un supporto decisivo all’elezione di Seby Romeo e secondo alcune indiscrezioni di cui abbiamo già parlato nei giorni scorsi, il neo-governatore Oliverio lo avrebbe inserito nella propria giunta regionale come assessore esterno. Ma dopo l’operazione di oggi è difficile pensare che la nuova amministrazione Regionale parta subito con un assessore su cui incombono questo tipo di dubbi…