“Denise è sepolta a Mazara del Vallo”: lettera anonima a “Chi l’ha visto?”

denise pipitoneUna lettera anonima, spedita alla trasmissione di RaiTre “Chi l’ha visto?”, potrebbe aprire nuovi scenari di indagine nel caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa ormai quasi 10 anni fa (il 1° settembre 2004), a Mazara del Vallo. E proprio nella città in provincia di Trapani, secondo l’anonimo, si troverebbe sepolto il corpo della bambina. La lettera è stata mostrata alla madre di Denise, Piera Maggio, e poi è stata consegnata alla Procura della Repubblica di Marsala, che si occupa del caso.

Il procuratore capo Alberto Di Pisa ha assicurato che la lettera anonima non sarà sottovalutata, anzi “saranno controllati i luoghi che vengono indicati, si continuano a verificare tutte le segnalazioni che ci arrivano”. Di Pisa spiega che è stata tracciata una nuova mappa topografica dei luoghi dove potrebbe trovarsi Denise. Lo stesso procuratore poi si è detto certo della linea accusatoria intrapresa dal principio, che vede l’indiziata principale nella sorellastra di Denise, Jessica Pulizzi, assolta in primo grado con formula dubitativa. Non ci sono prove dirette, “ma gli indizi sono molto stringenti”, ha concluso il procuratore.