Reggio, la commissione straordinaria ha incontrato le sigle sindacali per verificare le situazioni di criticità dell’Ente

imagesLa Commissione straordinaria, rappresentata dal Prefetto, dott. Gaetano Chiusolo, e dal vice Prefetto, dott. Giuseppe Castaldo, ha avviato questa mattina a Palazzo San Giorgio il confronto con i rappresentanti delle principali sigle sindacali teso a verificare le situazioni di criticità dell’Ente.
Presenti i segretari generali Giuseppe Zito per la UIL, Mimma Pacifici per la CGIL, Domenico Serranò per la CISL e Donato Plutino, commissario FNA UGL per la provincia di Reggio Calabria.
I commissari si sono dichiarati immediatamente disponibili a formare nei tempi più rapidi possibili un tavolo di rinegoziazione finalizzato al raggiungimento di risultati concreti.
Tre le priorità per superare l’emergenza sociale rappresentata dalle vertenze Multiservizi, Leonia e PEO, ed un solo fine, quello di perseguire e raggiungere obiettivi condivisi nell’interesse dei lavoratori.
Uno scambio di idee aperto e costruttivo riguardante gli aspetti gestionali ed organizzativi delle problematiche pendenti ha caratterizzato questo primo incontro, al quale seguiranno altri, già calendarizzati.