fbpx

Sant’Alessio Siculo (Me): scontro tra auto e moto, grave un maggiore dell’esercito

ESTATE: CALDO, IN LIGURIA ALTE TEMPERATURE MA NESSUNA EMERGENZAÈ gravemente ferito F.B., 33 anni, maggiore dell’Esercito Italiano, rimasto coinvolto nella notte in un incidente stradale, mentre percorreva in moto la statale 114, nei pressi del suo paese, Sant’Alessio Siculo, in provincia di Messina. Il militare, in vacanza per una breve licenza, intorno alle 3.30 aveva appena superato a bordo della sua moto il ponte sul torrente Salice, quando si è scontrato frontalmente con un’Alfa Mito condotta da un 27enne di Canicattì, in vacanza nella zona.

Quest’ultimo procedeva ad alta velocità e aveva a bordo un’altra persona. Ad un tratto ha perso il controllo del mezzo che dapprima si è scontrato contro una vettura parcheggiata, quindi si è ribaltato, rimanendo di traverso sulla carreggiata stradale. Il maggiore, che pure procedeva a velocità moderata, non è riuscito a scansare l’Alfa. La vettura, che era in equilibrio precario su un fianco, gli sarebbe caduta addosso. Successivamente è arrivata un’altra vettura che ha tamponato auto e moto. Il 33enne sarebbe ricoverato in gravissime condizioni.