Reggio Calabria: rissa tra stranieri per tentata rapina, sei arrestati

rissa giovaniSei cittadini stranieri – tre rumeni, due marocchini e un iracheno – sono stati arrestati a Reggio Calabria nella serata del 25 agosto per rissa. La colluttazione è scoppiata in Piazza Garibaldi, quando i rumeni hanno provato a rubare il telefono cellulare ad uno dei due marocchini. Intervenuta sul posto la Polizia, sul momento tutti e sei sono stati arrestati. Chiarite le dinamiche della rissa, i tre rumeni sono stati accusati di rapina, e per loro è scattato l’obbligo di firma. Gli altri tre invece, accusati di “esercizio arbitrario delle proprie ragioni”, sono stati denunciati a piede libero.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE