E’ morto Cosimo Fazio, comandante dei Vigili Urbani di Reggio: un infarto lo ha stroncato durante lo sbarco di migranti poche ore fa

image Il Colonnello Cosimo Fazio, responsabile dei Vigili Urbani di Reggio, è stato stroncato da un infarto, poche ore fa, durante lo sbarco, al Porto, dei 160 migranti giunti a bordo di un veliero di pregio.

L’uomo, mentre gestiva l'”emergenza immigrati“, è crollato per terra. Prontamente soccorso dai medici del 118, il comandante è morto al nosocomio dei Riuniti.

Fazio era comandante della polizia locale reggina da soli 13 giorni; difatti era stato nominato il 2 Agosto scorso. Fazio era in servizio presso la scuola allievi carabinieri con il grado di Tenente Colonnello. Aveva soltanto 56 anni.

La redazione di StrettoWeb si stringe intorno alla famiglia del Colonnello Fazio.