fbpx

Giardini Naxos (Me): rinvenuto cadavere di un pescatore, indagini in corso

guardia costieraLa Guardia Costiera di Giardini Naxos stamani ha rinvenuto il corpo senza vita di un pescatore 45enne Alberto Monforte, originario del centro ionico.

Ad avvistarlo per primo, poco dopo le 8:00, è stato il bagnino di uno dei tanti lidi balneari che si trovano nella zona. Secondo i primi esami a cui è stato sottoposto il cadavere, si ipotizza che l’uomo sia stato colto da un malore e sia poi caduto in acqua annegando. Sembra esserci un mistero sull’imbarcazione con la quale il pescatore sarebbe uscito. Sulla spiaggia non c’è traccia di un gozzo che solitamente utilizzava, ma neanche in mare dopo le ricerche della guardia costiera e di altri pescatori è stata trovata l’imbarcazione.

Il comandante dalla capitaneria di porto di Messina Antonino Samiani sta coordinando le indagini in contatto con gli uomini dell’ufficio locale marittimo di Giardini.