San Marco d’Alunzio (Me): rogo fatale, muore un 85enne. Ferito gravemente il figlio

ambulanza_web-400x300Un incendio di sterpaglie fuori controllo ha fatto una vittima ieri pomeriggio a San Marco d’Alunzio, in provincia di Messina. A perdere la vita l’85enne Marco Nicolò Oliti. Ferito gravemente, con ustioni sul 40% del corpo, il figlio Agostino Basilio, di 65 anni. Oliti padre aveva accesso un fuoco per liberarsi di sterpaglie e residui di potatura di un suo terreno. Le fiamme però si sono propagate in pochi istanti, intrappolando l’anziano che dapprima è svenuto per il fumo, e poi è stato ucciso dal fuoco.

Il figlio, accortosi della tragedia, ha provato a raggiungere il genitore ma è rimasto ferito dal rogo ed è precipitato in una scarpata. A salvare Agostino Oliti la moglie e la figlia, che hanno allertato i Vigili del Fuoco di Sant’Agata. Al momento il 65enne si trova ricoverato il prognosi riservata all’Ospedale Civico di Palermo.