Calabria, trasporti: i mezzi delle Ferrovie della Calabria saranno dotati di un innovativo sistema di certificazione

imagesNei prossimi mesi i mezzi delle Ferrovie della Calabria saranno dotati di un innovativo sistema di certificazione dei servizi che permetterà di verificare la puntualità, la periodicità e la qualità delle corse effettuate in tempo reale.

E’ stato infatti pubblicato nei giorni scorsi sul sito dell’azienda (http://www.ferroviedellacalabria.it) il bando di gara per la fornitura, installazione e messa in opera di un sistema integrato Hardware / software per la certificazione del servizio Tpl, provvisto di un sistema di bigliettazione elettorni ca a bordo.

Il nuovo sistema, cofinanziato dalla Regione Calabria e il cui costo stimato è di circa un milione di euro, innoverà in maniera significativa la dotazione di bordo dei mezzi, la nuovo bigliettazione faciliterà l’accesso al trasporto pubblico locale grazie alla possibilità di acquistare un solo biglietto per una tratta effettuata da più vettori. Il sistema di certificazione inoltre consentirà alla Regione Calabria, in una logica di estrema trasparenza, di verificare che i servizi vengano svolti regolarmente.

«La certificazione dei servizi Tpl – ha dichiarato il consigliere di amministrazione Giuseppe Pedà – costituisce un altro importante tassello nel percorso di rilancio di Fdc avviato all’insediamento del nostro cda. In una prima fase abbiamo lavorato per garantire un futuro all’azienda che versava in condizioni economiche gravi, ora puntiamo in maniera decisa al miglioramento dei servizi. Grazie alla certificazione dei servizi Tpl sarà possibile monitorare in tempo reale il numero di corse effettuate, la puntualità dei mezzi, le fermate saltate e l’affluenza di ogni singola tratta. Con questi dati sarà molto più semplice andare incontro all’esigenze dei nostri utenti ed eliminare tutte le inefficienze».