fbpx

Ubriaco e contromano in autostrada sulla Siracusa-Catania: bloccato in tempo dalla Polizia

ESODO: A14; TRAFFICO INTENSO IL MA NODO DI BOLOGNA REGGEUn 29enne di Melilli, a bordo di una Fiat Punto bianca, ha rischiato di provocare seri incidenti ieri sull’autostrada Siracusa-Catania. Il giovane ha infatti imboccato intorno alle 17 una rampa contromano e ha iniziato a viaggiare in direzione Siracusa, ma nella carreggiata sbagliata. Diversi gli automobilisti che, allarmati, hanno subito chiamato le forse dell’ordine. Sono quindi partite due pattuglie della Polizia Stradale, una da Siracusa, l’altra da Noto, che poco dopo hanno intercettato la Fiat che continuava la sua corsa contromano.

Invece di fermarsi immediatamente, il 29enne ha tentato di speronare le volanti, ha invertito il senso di marcia e ha abbozzato una breve fuga. Sono bastati però pochi minuti perché venisse bloccato all’altezza di Augusta. Il ragazzo è stato immediatamente sottoposto ad alcol-test, risultato positivo e di ben cinque volte oltre il limite del consentito. Inoltre la vettura era sprovvista di assicurazione e revisione. Per il 29enne, già noto per altri episodi di guida in stato di ebbrezza, ma non di questa pericolosità, è stato arrestato. L’automobile è stata sequestrata.