Noto (Sr): detenuto calabrese si toglie la vita in carcere

di Nino Pratticò – Un detenuto presso il carcere di Noto (Sr), originario di Stilo, si è tolto la vita impiccandosi. L’uomo, era stato condannato per i reati di furto e ricettazione. In passato, i suoi familiari avevano più volte sollecitato gli organi giudiziari sulla fragilità psicologica dell’ individuo, avanzando al Tribunale, la richiesta di scontare il resto della pena presso una clinica specializzata, ma l’istanza è stata rigettata. A questo, si è aggiunto anche il trasferimento dal carcere di Locri a quello di Noto, e secondo sempre i familiari, questa è stata la molla che ha indotto il giovane al suicidio. Sul corpo del ragazzo è stata effettuata l’autopsia disposta dal magistrato incaricato.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE