fbpx

Immigrazione: soccorse ieri 4 imbarcazioni nel Canale di Sicilia

Sono complessivamente quattro le imbarcazioni partite dalla Libia e dirette verso le coste italiane, soccorse ieri nel Canale di Sicilia. Un gommone alla deriva nel Canale di Sicilia con 54 extracomunitari, tra cui 11 donne e alcuni bambini, e’ stato intercettato da una motovedetta della Guardia Costiera. Gli immigrati sono gia’ stati trasferiti a Lampedusa e imbarcati sul traghetto di linea che approdera’ stasera a Porto Empedocle. Un secondo gommone con un centinaio di profughi, che avevano lanciato l’Sos con un telefono satellitare perche’ stavano per affondare, e’ stato soccorso da una nave mercantile a poche miglia dalle coste libiche. Il cargo ha poi fatto rotta verso il porto di Tripoli. Infine altre due imbarcazioni in difficolta’ sono state soccorse dalle motovedette libiche che hanno riportato indietro i migranti.