Tino Scopelliti è il nuovo commissario del comitato ASI di Catanzaro

Nel corso della 19° Giunta Esecutiva dell’ASI, Tino Scopelliti è stato nominato commissario provinciale di Catanzaro

StrettoWeb

Nel corso della 19° Giunta Esecutiva dell’ASI (Associazioni sportive e sociali italiane), svoltasi a Torino nei giorni scorsi, è stato nominato commissario del comitato provinciale ASI di Catanzaro, resosi vacante dopo le dimissioni del presidente Isabella, il vicepresidente
di Giunta Nazionale, Tino Scopelliti.

Tutti i componenti di Giunta, con la sola astensione del diretto interessato, hanno votato per la suddetta nomina, che è stata ratificata celermente per rispondere alle esigenze del territorio e permettere agli enti affiliati di avere un punto di riferimento.

Tino Scopelliti ha dato la piena disponibilità al nuovo incarico affermando: “è mia intenzione cercare sin da subito, un dirigente sportivo catanzarese che possa con grande impegno e capacità, portare avanti dei percorsi di crescita e innovazione all’interno del comitato e considerato che il quadriennio olimpico volge al termine, mi attiverò entro l’anno per indire l’assemblea provinciale ed eleggere un comitato competente che riesca a continuare un percorso di maturazione, di managerialità di sviluppo e di dinamicità, cercando di competere con gli altri comitati calabresi che da anni svolgono egregiamente il proprio lavoro”.

“Spero che presto anche il comitato ASI di Catanzaro possa sviluppare una
crescita sia in termini numerici sia in termini di qualità, di progettualità. Ho già avuto qualche contatto con dirigenti sportivi della provincia, ma siamo aperti a qualsiasi dialogo perché è nostra intenzione, assieme al presidente regionale ASI Calabria, Peppe Melissi, creare un momento di confronto con qualsiasi sportivo che con impegno, professionalità e managerialità, contribuisca alla crescita del comitato ASI di Catanzaro”.

Condividi