Corigliano-Rossano, cadono topi dal sottotetto in Pediatria: chiuso il reparto

Il reparto presente nell'ospedale coriglianese è stato sottoposto a sanificazione e derattizzazione: adottate tutte le misure da protocollo

StrettoWeb

La malasanità calabrese si può manifestare in diverse accezioni: casi trascurati, diagnosi superficiali, ma anche ambienti inadatti all’ospedalizzazione e alla degenza dei pazienti. E’ quanto sta accadendo all‘Ospedale “G. Compagna” di Corigliano dove, da giorni, i topi gironzolano nei reparti di Pediatria. I ratti pare fuoriescano dal sottotetto per poi invadere i locali del nosocomio.

La Pediatria è stata temporaneamente chiusa per poter sanificare e deratizzare l’intero ambiente per garantire – si spera – igiene e sicurezza ai piccoli pazienti ricoverati. La situazione degli altri reparti, al momento, sembra essere sotto controllo: adottate tutte le misure necessarie per evitare ulteriori disagi e garantire ambienti sanitari puliti e sterilizzati.

Condividi