Reggio Calabria, a Palazzo Alvaro la presentazione del progetto di riqualificazione dell’area dell’ex Foro Boario

Nel corso dell'incontro, alla presenza del sindaco Giuseppe Falcomatà e degli altri rappresentanti della Città Metropolitana, saranno illustrati i dettagli del progetto finanziato per un totale di 12 milioni nell'ambito dei Piani Urbani Integrati con fondi Pnrr

StrettoWeb

Sabato 22 giugno alle ore 12.30 nella Sala Biblioteca Gilda Trisolini di Palazzo Corrado Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, sarà presentato il progetto di riqualificazione dell’area dell’ex Foro Boario, un complesso in parte edificato che comprende al suo interno anche la sede dell’Atam, azienda di trasporti partecipata della Città Metropolitana e titolare del servizio di trasporto pubblico sul territorio di Reggio Calabria.

Il progetto, cui corrisponde un investimento di 12 milioni di euro a valere sui Piani Urbani Integrati finanziati con fondi Pnrr, prevede la completa riqualificazione dell’area con l’ulteriore realizzazione di aree attrezzate per l’integrazione delle diverse modalità di trasporto già esistenti o in fase di realizzazione, punti di interscambio tra i bus e sistemi di sharing, infrastrutture a supporto di mezzi a trazione elettrica, servizi destinati alla promozione ed al supporto del trasporto pubblico, servizi alle persone tramite contact center di ATAM, anche in relazione all’area adiacente dell’Orto Botanico, aree dedicate al tempo libero e all’aggregazione sociale, aree dedicate alla promozione culturale ed aree a verde attrezzato di fruizione pubblica.

Il progetto prevede tra le altre cose anche la realizzazione del nuovo servizio di trasporto a chiamata Omnibus da effettuare nei comuni delle aree interne a domanda debole dell’area metropolitana, finalizzati ad effettuare spostamenti prevalentemente lungo la direttrice mare-monte, con particolare attenzione alle fasce più deboli penalizzate nel diritto alla mobilità, ed integrati con le altre modalità di trasporto nelle aree di interscambio modale.

Alla presentazione sarà presente il sindaco Giuseppe Falcomatà, il vicesindaco Carmelo Versace, il Consigliere delegato al Pnrr Domenico Mantegna, il Dirigente del Settore Pietro Foti ed il rappresentante dello studio di progettazione Gnosis, Felice Buonfantino.

Condividi