Neonato morto a Villa San Giovanni, Antoniozzi: “incredibile che la mamma sia una bambina”

Le parole del vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi sul neonato trovato morto a Villa San Giovanni

StrettoWeb

“Leggo con stupore e dolore che la mamma del neonato trovato morto a Villa San Giovanni è una bambina di soli tredici anni. Confido che le istituzioni locali possano attivare tutti gli interventi necessari per sostenere questa ragazzina, mentre ritengo necessaria una convergenza istituzionale sulle aree di degrado”. Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.

“Il governo Meloni sta investendo sul potenziamento dei servizi e nei giorni scorsi è stata in Calabria il vice ministro Bellucci ad illustrare le iniziative messe in campo. Quando succede una cosa del genere è una sconfitta di ognuno di noi ed è opportuno sospendere ogni attività giudicante. Questa bambina va ovviamente aiutata e sostenuta ma è anche necessario che la questione sociale, come rivendica da sempre Fratelli d’Italia, trovi preminenza e priorità”. 

Condividi