A Tropea arrivano i commissari, gli Albergatori: “mantenere alto il prestigio”

La nota l'Associazione Albergatori Tropea As.Al.T. dopo l'insediamento della commissione straordinaria

StrettoWeb

L’Associazione Albergatori Tropea osserva con interesse l’insediamento della commissione straordinaria, presieduta dai viceprefetti Roberto Micucci e Vito Turco e dal funzionario economico-finanziario Antonio Calenda. L’insediamento della commissione rappresenta un momento cruciale per Tropea, la perla del turismo calabrese ma non solo“. Lo scrive in una nota l’Associazione Albergatori Tropea As.Al.T.

Le dichiarazioni iniziali dei commissari ci fanno sperare riguardo la loro determinazione nel mantenere alto il prestigio di Tropea e nel lavorare a stretto contatto con la comunità locale e per questo come rappresentanti degli interessi turistici, offriamo la nostra collaborazione – proseguono gli albergatori -. Siamo pronti a supportare le decisioni strategiche che influenzeranno positivamente sia la vita quotidiana dei cittadini che l’esperienza dei nostri numerosi visitatori”.

L’Associazione Albergatori Tropea si impegna a essere un partner proattivo in questo periodo di transizione, affinché le nostre tradizioni di ospitalità e bellezza vengano preservate e valorizzate“, concludono.

Condividi