Reggio Calabria Capitale della Cultura: la proposta della Lega | INTERVISTA

I consiglieri comunali della Lega hanno proposto di candidare Reggio Calabria a Capitale della Cultura

VIDEO
Reggio Calabria Capitale della Cultura: la proposta della Lega
StrettoWeb

Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale svoltosi a Palazzo San Giorgio, a Reggio Calabria, il gruppo della Lega ha presentato ben 194 emendamenti. Una serie di proposte che spaziano dalla cultura alla socialità, dall’ambiente al turismo. Tra queste vi è la proposta di candidare Reggio Calabria a Capitale della Cultura. Un obiettivo non così impossibile e fantascientifico considerando il fatto che il Comune di Taurianova, grazie ad un accurato lavoro avviato da tempo, è riuscito ad aggiudicarsi il titolo di Capitale del Libro.

Io penso che Reggio abbia tutti i presupposti per essere Capitale della Cultura – ha spiegato i consigliere Antonino Minicuci ai microfoni di StrettoWeb -. Taurianova è riuscita a diventare Capitale del Libro”. A tal proposito ci sarà un passaggio di consegne tra Genova e Taurianova. “L’associazione dei calabresi della Liguria il 11 e 12 maggio ha organizzato la Festa dei Saperi e dei Sapori“, come ha spiegato Minicuci nell’intervista integrale in alto.

Spero che questo suggerimento che ho dato venga recepito e portato avanti – ha concluso il consigliere Minicuci –. Noi diamo idee per una città importante, suggerimenti utili per arrivare ad una visione nuova della città, sperando che chi verrà dopo possa recepirle“.

Condividi