Pompieropoli: a Siderno solidarietà per gli alluvionati dell’Emilia-Romagna

A Siderno un pomeriggio per grandi e piccini fortemente voluto dal vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Salvatore Pellegrino

StrettoWeb

Il Comune di Siderno, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale invitano la cittadinanza a partecipare alla manifestazione di solidarietà per l’Emilia-Romagna “Pompieropoli” che avrà luogo domenica 14 aprile dalle 15:30 alle 18:30 in piazza Portosalvo.

Un pomeriggio per grandi e piccini fortemente voluto dal vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Salvatore Pellegrino, coi bambini dai 3 ai 12 anni che vivranno un giorno da pompiere e riceveranno, alla fine, l’attestato di partecipazione, mentre i loro genitori potranno contribuire alla raccolta fondi a favore del consorzio di cooperative sociali Sol.Co., attivo nelle province di Ravenna, Ferrara, Forlì, Cesena e Rimini nell’aiuto delle fasce più deboli per la loro integrazione nel tessuto sociale attraverso la gestione dei servizi alla persona e l’inserimento nel mondo del lavoro.

Il ricavato della raccolta fondi servirà ad aiutare il consorzio Sol.Co a ripristinare le strutture operative e i laboratori, fortemente danneggiati dall’alluvione che ha colpito l’Emilia-Romagna nel 2023, provocando lo straripamento di 23 fiumi e circa 300 eventi franosi che hanno colpito 44 comuni.

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, è parte di una serie di eventi e spettacoli programmati in tutta italia per contribuire alla raccolta fondi, attiva fino a tutto il mese di maggio

Condividi