4 novembre Festa dell’Unità Nazionale, la soddisfazione di Fortunato Aloi

La soddisfazione dello storico esponente politico reggino Fortunato Aloi in merito all'istituzione della Giornata dell'Unità Nazionale

StrettoWeb

Qualche giorno fa, nell’Aula della Camera, è stata approvata con 206 si e 46 astenuti la proposta di legge che riconosce il 4 novembre come la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Il provvedimento, che era già stato approvato a luglio al Senato, diventa così legge. Con il 4 novembre si ricorda la fine della prima guerra mondiale.

Grande soddisfazione in tal senso è stata espressa dallo storico esponente politico reggino Fortunato Aloi. “La Camera dei Deputati ha approvato la legge sul riconoscimento del 4 novembre come giornata della Festa dell’Unità Nazionale. Un provvedimento che colma una lacuna storica denunciata in vari periodi da tanti parlamentari ed anche dal sottoscritto, ritenendosi inconcepibile che la vittoria della Italia nella Prima Guerra Mondiale, definita IV Guerra d’indipendenza, non venisse celebrata con una giornata di festa che ricordasse il compimento dell’Unità Nazionale realizzata attraverso il processo eroico e difficile del nostro Risorgimento”, ha affermato Aloi.

Condividi