Gioia Tauro: Damiana Petrelli aderisce al movimento politico “La gioia del domani”

Il movimento politico "La gioia del domani", la cui promotrice è l'avvocato Simona Scarcella, si arricchisce della presenza di Damiana Petrelli

StrettoWeb

Nell’approssimarsi della tornata elettorale del prossimo 8 giugno l’avv. Damiana Petrelli, noto avvocato Cassazionista nonché criminologa gioiese, formalizza la propria adesione al movimento politico “La gioia del domani“, la cui promotrice è l’avvocato Simona Scarcella.
E’ ormai da molti mesi che collaboro con la collega Scarcella alla predisposizione di un progetto politico finalizzato alla ricostruzione della nostra città. Non ho avuto dubbi ad aderire all’iniziativa dell’avv. Scarcella, alla quale mi lega un’amicizia di antica data e la condivisione di un’idea di pubblica amministrazione libera da interessi personali e intesa come servizio al cittadino.

Gioia Tauro ha bisogno di tutto, e come già anticipato dal nostro gruppo attraverso i canali social, partiamo dalle cose essenziali. Trovo infatti poco rispettoso per i cittadini generare illusioni di rivoluzioni epocali quando il problema è ancora quello di ripulire le strade dai rifiuti, oppure di avere la disponibilità della fornitura idrica senza intoppi a ripetizione. In questo, io come tanti altri, abbiamo deciso di puntare sull’esperienza amministrativa ventennale di Simona Scarcella, da sempre impegnata nell’attività di management delle pubbliche amministrazione e della quale apprezzo la praticità e il coraggio di rimanere con i piedi per terra. Come lei stessa ha più volte anticipato il nostro sarà un programma con pochi punti, tutti concretamente realizzabili. Il resto verrà da sè.

Se dovessi spiegare nella maniera più semplice possibile cosa distingue il nostro movimento politico, direi senza esitazione ” lo stare in mezzo alla gente”. In questo riconosco a Simona Scarcella una semplicità ed umiltà nell’approcciarsi con i cittadini fuori dall’ordinario, sicuramente frutto di un percorso importante nel sociale. E’ una di noi“.

Dopo l’adesione del movimento civico “Agire“, del partito “UDC” si delinea in maniera netta la compattezza di una squadra politica coesa e unita ad un progetto politico già definito, sul quale si sta lavorando da oltre due anni.

Su questo punto Simona Scarcella aggiunge “Mi sento di dire che l’approssimazione dell’ultimo momento non fa per noi. Gioia Tauro non se lo può permettere e la fretta di arrivare ad una competizione elettorale a tutti i costi non è un modo di fare confacente alla mentalità degli appartenenti al nostro movimento politico. Serietà e rispetto per tutti, Queste sono le regole inderogabili che mi sono imposta e che le persone vicine a noi hanno scelto di sposare. La nostra città non ha bisogno di malelingue, di dispetti ad personam e di lotte personali.”
A breve è prevista la presentazione ufficiale della squadra che conta di una grandissima adesione popolare.

Condividi