Veglione in Calabria finisce in tragedia: accoltellato un uomo

L'accoltellamento, secondo una prima ricostruzione, è scaturito da una lite in una discoteca di Belvedere Marittimo

StrettoWeb

Tragedia sfiorata in provincia di Cosenza: un uomo, all’alba del nuovo anno, è stato accoltellato nel comune di Belvedere Marittimo. Secondo le prime ricostruzioni, l’accoltellamento sarebbe scaturito a seguito di una lite avvenuta durante un veglione in discoteca. I coinvolti, infatti, avrebbero cominciato a litigare all’interno del locale e, una volta fuori, la situazione pare sia degenerata tanto da arrivare al ferimento. Sul posto è intervenuto personale Suem118 il quale, dopo aver constatato la gravità delle condizioni, ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso. L’uomo si trova ora all’ospedale di Catanzaro ricoverato in prognosi riservata. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine del posto. Il fattaccio segna anche un primato, seppur triste: è il primo volo adibito a soccorso del 2024.

Condividi