Lo stilista reggino Antonino Cedro premiato tra le Eccellenze Italiane

Il premio di AssoTutela 2024, consegnato in Senato, vede tra i protagonisti lo stilista di Gioia Tauro: "grazie al mio papà che ha realizzato il mio sogno"

StrettoWeb

Tutto pronto per il premio organizzato dall’Associazione Assotutela, dedicato alle “eccellenze italiane”, fissato per il 5 febbraio 2024, dalle ore 15.30, presso la Sala Capitolare – Palazzo della Minerva. I premiati dell’edizione di quest’anno, vedranno coinvolte personalità del mondo della magistratura, delle forze dell’ordine, della politica, della medicina e del cinema che, con il proprio quotidiano impegno, valorizzano e mantengono l’equilibrio di una società “complessa”.

Le “eccellenze italiane”, nella categoria artistica, cinematografica e coreografica, vedrà la partecipazione e la premiazione di personaggi illustri come: Rocio Morales, Massimiliano Gallo, Rino Pinto, Giuseppe Zaccaria, Vittoria Schisano e Alessio Piccirillo, e del calabrese Antonino Cedro, impegnati alla lotta nei confronti delle diversità e contro la violenza verso le donne.

Antonino Cedro da anni ormai veste la donna nella sua completa interezza rivendicandone, con le sue creazioni, la libertà. “Onorato di tutto questo, ringrazio il presidente Michel Maritato per questo riconoscimento”– dichiara Cedro – “Il mio lavoro sarà sempre espressione di libertà e di amore nei confronti dell’essere umano senza mai farne alcuna discriminazione. Questo premio mi inorgoglisce tanto e lo dedico alla mia famiglia e soprattutto al mio Papà che ha fatto sì che il mio Sogno diventasse realtà”.

Condividi