Scuola, arriva il Piano Valditara, Minasi: “annullato il gap tra Nord e Sud”

Minasi (Lega): "offriremo ai ragazzi del Centro-Sud le stesse opportunità dei loro coetanei del Nord"

StrettoWeb

“Già dal mese di gennaio molte scuole della Calabria potranno contare su 5 insegnanti in più, assunti fino a fine anno grazie all’impegno del Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara. La misura è contenuta nel piano di interventi Agenda Sud, presentato dal Ministro qualche mese fa proprio in Calabria e trova ora attuazione dopo la firma del decreto attuativo, che assegna più di 8 milioni di euro a 14 reti di scuole statali di 8 Regioni, cioè Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, per l’assunzione appunto di nuovi docenti per questo anno scolastico”.

“Il piano servirà a ridurre i divari nell’apprendimento tra le diverse aree del Paese, offrendo ai ragazzi del Centro-Sud le stesse opportunità dei loro coetanei del Nord, avvantaggiati da migliori servizi in materia in materia di organizzazione scolastica. Colgo l’occasione, dunque, per ringraziare il Ministro per quanto sta facendo, per la sua attenzione alle Regioni meridionali e alla Calabria, in particolare, dimostrata anche dalla sua scelta di annunciare il Piano proprio da lì e dal fatto che, a breve, ha già in programma una nuova visita.
Continueremo a lavorare insieme per garantire ai nostri giovani la possibilità di istruirsi annullando ogni gap esistente col resto della popolazione scolastica, per potersi preparare nel modo migliore possibile alle sfide che riserva loro il futuro”. Così in una nota il senatore calabrese della Lega, Tilde Minasi.

Condividi